Era l’ormai lontano 2001 quando un gruppo di studenti della London Guildhall University di Londra mi chiesero di collaborare alle musiche del corto Ana’s dance, compiaciuto dalla richiesta e stimolato dall’esperienza di realizzare un tango mi immersi completamente nell’impresa ed ecco il risultato..Buona Visione

ringrazio Enno Ladwig e Stefano Asole per la gentile concessione

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.